Archivi

LUNATICHERIE D’INVERNO

(ovvero, cronaca stanca dei mesi freddi) Interrompiamo le solite trasmissioni libresche e approfittiamo di questo spazio per raccontare i disagi invernali. Per carità, è una stagione necessaria, ha il suo fascino, però quest’anno mi sta davvero tirando a cemento.Sarà che gli ultimi due anni l’ho passato più che altro in casa, quindi forse non ci […]

Continua a leggere

ANNO NUOVO, ABITUDINI VECCHIE

(ovvero, sono tornata a pescare nella sezione Ragazzi) Eccoci qui, all’appuntamento mensile con la sottoscritta lettrice caotica. Mi sto divertendo molto a saltabeccare da un genere letterario all’altro, da un romanzo per adulti a un giallo per ragazzi. Prima della pausa natalizia ho fatto incetta di titoli in biblioteca, e stavolta sapevo già cosa volevo.Così, […]

Continua a leggere

LE LETTURE DEL 2021

(un po’ come il riassunto di Spotify) Quello che pensavo di fare per l’articolo di dicembre era commentare le letture di quest’anno. Poi sono andata a rileggere la lista e ho pensato che ne sarebbe uscito un monologo infinito. Comincio dicendoti che dall’anno scorso ho iniziato a usare Goodreads, una piattaforma dove si può tenere […]

Continua a leggere

NEBBIE E INFUSI

(ovvero, se non rispondo è perché sto leggendo) Sapevo che sarebbe successo, sapevo che non avrei resistito. E come avrei potuto? Forse non potrai capire la mia tentazione, perciò immagina la scena: ami i dolci, i pasticcini, le torte. Lavori in una pasticceria, a volte direttamente al banco e aiuti i clienti a riempire il […]

Continua a leggere

GUIDA GALATTICA PER GLI AUTOSTOPPISTI IN QUARANTENA

(ovvero: “Miseriaccia!”) Eh sì, alla fine è successo, ho preso anch’io il virus. Quel virus, maledizione. Con gran parte dei sintomi, quindi febbre, mal di testa, tosse, stanchezza. I primi tre giorni ero uno straccio, facevo fatica a stare seduta per più di mezz’ora e non avevo forze per fare nulla. Ho avuto la fortuna […]

Continua a leggere

ODE ALLA LETTURA

(perché leggere fa bene) Che bel titolo banale, dirai. È vero, rispondo io, ma ora prova a contestarlo. Seguimi in un ragionamento estremo. Si possono contestare tantissime affermazioni, come “lo sport fa bene”. Ogni volta che qualche membro della mia famiglia, me compresa, racconta di un infortunio o un dolore legato a un’attività sportiva, la […]

Continua a leggere

PER TRADURRE BENE BISOGNA LEGGERE BENE

(un’esperienza di lettura e due consigli, anzi tre) Eccomi qui, con un nuovo aggiornamento delle mie avventure. Il mese scorso ti avevo accennato di un corso per me molto importante, che mi terrà impegnata fino a novembre. Si tratta di un seminario per traduttori letterari, organizzato dalla sede torinese della scuola per traduttori di Salamanca, […]

Continua a leggere